it +41 (0) 91 682 75 18 mailbox@mktravel.ch Incoming

Accedi

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, tracciare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account implica l'accettare i nostri Termini di Servizio e la nostra Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già registrato?

Accedi
+41 (0) 91 682 75 18 mailbox@mktravel.ch Incoming
it

Accedi

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, tracciare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account implica l'accettare i nostri Termini di Servizio e la nostra Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già registrato?

Accedi

Il “Cilento”: un territorio legato alla Magna Grecia, con straordinari paesaggi naturali

0
Prezzo
Fr.1.590
Prezzo
Fr.1.590
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini di Servizio e l'Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Aggiungi ai preferiti

Adding item to wishlist requires an account

9946

Il Cilento, un’area nota particolarmente nota per il suo straordinario paesaggio naturale, che combina splendide coste, montagne, valli e siti archeologici di grande importanza. Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1998, insieme ai siti archeologici di Paestum e Velia, e la Certosa di Padula, è uno dei principali punti di interesse della regione. Le piccole città e i villaggi del Cilento mantengono un fascino antico, con una storia che si riflette nelle loro strade, chiese, castelli e palazzi.

Il “Cilento”: un territorio legato alla Magna Grecia, con straordinari paesaggi naturali

 Il Cilento, un’area nota particolarmente nota per il suo straordinario paesaggio naturale, che combina splendide coste, montagne, valli e siti archeologici di grande importanza. Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1998, insieme ai siti archeologici di Paestum e Velia, e la Certosa di Padula, è uno dei principali punti di interesse della regione. Le piccole città e i villaggi del Cilento mantengono un fascino antico, con una storia che si riflette nelle loro strade, chiese, castelli e palazzi.

Data

29.09.2024 – 06.10.2024 

Durata

8 giorni

Transfer

Bus GT

Incluso nel prezzo:

  • Bus GT per l’intero viaggio
  • Assistente M+K per l’intero viaggio
  • 1 Notte BB con colazione rinforzata a Buffet in un hotel 4* a Fiuggi
  • 5 Notti BB con colazione in hotel 4* Parco dei Principi a Capaccio di Paestum.
  • 1 Notte BB con colazione rinforzata a Buffet in un hotel 4* zona Chianciano
  • 7 cene in hotel (bevande escluse)
  • 5 pranzi con menu 2/3 portate (bevande incluse ¼ vino e ½ acqua)
  • 1 Pizza Napoletana e un dolce (incluso 1 birra o una bevanda analcolica)
  • 1 pranzo in agriturismo con menu tipico a 4 portate in zona Reggio Emilia
  • 4 giorni accompagnatore/Guida locale nel Cilento
  • 1 visita guidata di Napoli (ca. 2H)
  • Ingresso Certosa di San Lorenzo Padula
  • Ingresso SS Pietà di Teggiano
  • Ingresso agli scavi di Velia
  • Degustazione di vini
  • Ingresso alla Reggia di Caserta
  • Visita a un’azienda con degustazione di mozzarella
  • Fondo di garanzia
  • Tassa di soggiorno

Non incluso nel prezzo:

  • Supplemento camera singola Fr. 245.-
  • Spese dossier Fr. 30.-
  • Mance, spese personali e bevande durante le cene
Il vostro Programma (piccoli cambiamenti possibili):

1° giornoPartenza dal Ticino e pernottamento intermedio

Partenza con un nostro bus da svariati luoghi del Ticino con un nostro accompagnatore M+K in direzione dell’Italia. Pranzo libero durante il percorso. Arrivo nel pomeriggio a Fiuggi, tempo libero per passeggiare nella famosa città Termale. Sistemazione nelle camere a voi assegnate in hotel 4*. Cena e pernottamento

2° giornoEscursione a Napoli

Dopo la colazione, carico dei bagagli. Partenza in direzione di Napoli. Appuntamento con una guida locale per scoprire le più belle attrazioni della città partenopea (circa due ore di visita). Il pranzo lo consumeremo in una tipica pizzeria per mangiare una pizza napoletana. Dopo un po’ di tempo libero, si prosegue il viaggio in direzione di Paestum. Arrivo in serata al vostro hotel 4* Parco Dei Principi a Capaccio di Paestum. Sistemazione nelle camere a voi assegnate. Cena e pernottamento.

3° giornoVisita di Lorient, alla penisola di Quiberon e Carnac

Colazione in hotel. Ritrovo con la vostra guida locale e partenza in bus GT. Percorrete la bellissima e variegata Costa del Cilento, luogo di nascita della Dieta Mediterranea. Passando per Pioppi e Acciaroli vedrete alcuni die luoghi più belli di questa zona. Poi vi dirigerete verso l‘interno per raggiungere la panoramicissima Pollica, che esplorerete anche a piedi con una breve passeggiata. Durante il pranzo, vi fermerete presso una cooperativa di olivicoltori a San Mauro Cilento. Qui scoprirete come viene prodotto il prezioso olio d‘oliva con i più moderni macchinari e parteciperete a una degustazione di oli d‘oliva di alta qualità spremuti a freddo. Il pranzo di oggi vi permetterà di assaporare la cucina semplice e con ingredienti locali dell‘antico Cilento, oggi celebrata in tutto il mondo come Dieta Mediterranea. In serata ritorno in hotel. Cena e pernottamento.

4° giornoEscursione giornata intera a Teggiano e Certosa di Padula

Dopo la prima colazione in hotel, ritrovo con la guida locale e partenza per un’escursione alla scoperta dell‘entroterra del Vallo di Diano, anch‘esso parte del Parco Nazionale. Attraverso Eboli si raggiunge Teggiano, antica capitale della potente famiglia feudale die Sanseverino, di grande importanza culturale e storico-artistica come „città delle 50 chiese“. Teggiano domina tutta l‘ampia vallata e il panorama è davvero suggestivo. Il percorso si snoda attraverso la splendida piazza con l‘obelisco e la statua di San Cono sullo sfondo della rocca dove nel XV secolo ebbe inizio la congiura dei baroni, attraverso la cattedrale e altre chiese che colpiscono per le loro decorazioni. Una visita al Museo Diocesano all‘interno dell‘antichissima chiesa di San Pietro completa la visita. Pranzo in trattoria. Poco più a sud, Padula si erge sul fianco della montagna. Ai suoi piedi si trova l‘enorme annesso barocco della Certosa di San Lorenzo, risalente al 1305, che nel 1998 è stato dichiarato patrimonio dell‘umanità dall‘UNESCO. Di particolare pregio sono la chiesa, che risplende nello splendore delle decorazioni a foglia d‘oro e a stucco, la singolare scala a chiocciola del XV secolo e un chiostro che è uno die più grandi al mondo nel suo genere. Nel pomeriggio ritorno in hotel. Cena e pernottamento

5° giornoEscursione di un‘intera giornata a Velia e visita di una cantina con degustazione di vino

Dopo una prima colazione in hotel. Partenza in bus con una guida Locale. Ancora più potente e grande di Paestum nell‘antichità era la città rivale di Velia. Le rovine sono situate in posizione scenografica sulla costa, con l‘acropoli che domina la costa cilentana. La visita guidata agli scavi conduce, attraverso la monumentale Porta Marina, alle rovine della città bassa con le sue terme romane. In leggera salita, il percorso conduce ai resti di un santuario di Asclepio, attraverso antiche terrazze, fino all‘acropoli da cui si gode di una magnifica vista. In seguito, visiterete un‘azienda vinicola di Agropoli e degusterete gli eccellenti vini del Cilento, che vi verranno serviti dal proprietario per accompagnare le specialità caserecce della regione. Nel pomeriggio ritorno in hotel. Cena e pernottamento.

6° giornoEscursione Paestum con visita a un caseificio

Dopo la prima colazione. Proseguimento del viaggio in direzione di Paestum arrivo in tarda mattinata. Pranzo in un ristorante, ritrovo con la vostra guida. Paestum è stata molto probabilmente una delle più grandi città greche sulla costa del Mar Tirreno in Magna Grecia. Gli scavi di Paestum sono noti per i loro tre antichi templi greci, che ancora oggi si presentano in un ottimo stato di conservazione. Al di fuori dei templi di Paestum, possiamo trovare i resti della città vecchia nella frazione moderna del comune di Capaccio, in provincia di Salerno. Paestum è sede di tre magnifici templi dorici, che si pensa essere dedicati alla città omonima Poseidone (nota ai romani come Nettuno), Hera e Cerere. Sulla strada in direzione del vs. l’hotel sosta per la visita di un’azienda con una piccola degustazione di mozzarella.

7° giornoReggia di Caserta e pernottamento intermedio

Dopo la colazione, carico dei bagagli e partenza in direzione di Caserta. Il palazzo reale di Caserta fu voluto dal re di Napoli Carlo di Borbone, il quale, colpito dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una degna sede di rappresentanza al governo della capitale Napoli ed al suo reame, volle che venisse costruita una reggia tale da poter reggere il confronto con quella di Versailles. Infatti è la Reggia di Caserta la residenza reale più grande del mondo. Ingresso e visita libera. Pranzo in un ristorante, si prosegue il viaggio di ritorno. Sosta in un hotel 4* nei dintorni di Chianciano. Cena e pernottamento.

8° giorno

Colazione in hotel, partenza in direzione del Ticino. Sosta in un agriturismo nella zona di Reggio Emilia. Pranzo tipico con menu a 4 portate. Nel primo pomeriggio proseguimento del viaggio in direzione dei luoghi di provenienza.

Foto
6 viaggiatori stanno guardando questo viaggio proprio ora!