it +41 (0) 91 682 75 18 mailbox@mktravel.ch Incoming

Accedi

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, tracciare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account implica l'accettare i nostri Termini di Servizio e la nostra Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già registrato?

Accedi
+41 (0) 91 682 75 18 mailbox@mktravel.ch Incoming
it

Accedi

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, tracciare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account implica l'accettare i nostri Termini di Servizio e la nostra Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già registrato?

Accedi

Gran Tour alla scoperta dei Balcani

0
Prezzo
Fr.1.840
Prezzo
Fr.1.840
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini di Servizio e l'Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Aggiungi ai preferiti

Adding item to wishlist requires an account

9427

Bulgaria – Macedonia – Albania – Grecia

Gran Tour alla scoperta dei Balcani
Bulgaria – Macedonia – Albania - Grecia

Bulgaria – Macedonia – Albania – Grecia
Un gran tour alla scoperta dei Balcani. Iniziamo il nostro viaggio dalla Bulgaria: montagne imponenti, spiagge dorate e città ricche d’arte: visitare la Bulgaria significa scoprire una miscela di natura e storia che vi regalerà momenti indimenticabili. Si prosegue per la Macedonia settentrionale, anch’esso uno Stato della penisola balcanica, senza sbocco sul mare.
Il nostro viaggio continua poi in Albania. Per anni, questo piccolo quanto stupendo paese, è stato tagliato fuori dal mondo e sottovalutato rispetto agli itinerari turistici più tipici e conosciuti.
Negli ultimi anni però, grazie alla sua bellezza paesaggistica, alla storia e alla cultura che viene conservata gelosamente all’interno del territorio l’Albania è stata piacevolmente riscoperta, scalando pian piano le classifiche delle destinazioni più belle del mondo. L’Albania cela molto angoli e luoghi ancora sconosciuti alle masse, che probabilmente rendono questo luogo ancora più bello. Il nostro viaggio termina in Grecia del nord, nella regione Tessaglia. Dopo una sconfinata pianura, ecco apparire all’orizzonte, all’improvviso, queste rocce nate 60 milioni di anni fa dall’erosione di arenaria e modellate per secoli da acqua e vento , chiamate “meteore” ovvero “in mezzo all’aria”. Un viaggio da non perdere!

Data

29.08.2024 – 05.09.2024

Durata

8 giorni

Transfer

Bus GT

Incluso nel prezzo:

  • Transfer in Bus GT dal Ticino a Milano A/R
  • Accompagnatore M+K per tutta la durata del viaggio
  • Volo Milano - Sofia – Milano A/R
  • Trasferimenti in bus Gran turismo sul posto
  • 2 Notti BB con colazione all’hotel Best Western Art Plaza 4* a Sofia o similare
  • 3 Notti BB con colazione in all’hotel Village 4* a Ocrida o similare
  • 2 Notti BB con colazione all’hotel Minerva Premier 4 a Salonicco o similare
  • 2 cene a 3 portate in Hotel incluso ¼ vino e ½ acqua
  • 6 cene in hotel
  • 1 cena tipica Bulgara con spettacolo folkloristico
  • 1 guida locale parlante italiano per l’intero soggiorno
  • 1 Ingresso alla Cattedrale Alexander Nevsky
  • 1 battello per monastero di Sveti Naum A/R
  • Ingresso al museo archeologico di Skopje
  • Ingresso Museo Nazionale Bunk’Art 2 a Tirana
  • Ingresso alla fortezza Samuele a Ocrida
  • Ingresso Chiesa di Santa Sofia a Ocrida
  • Ingresso Casa Museo Robevi, a Ocrida
  • Ingresso Chiesa di San Giovanni Battista a Ocrida
  • Ingresso monastero di Sveti Naum
  • Ingresso ai 3 monasteri Metheora e la Torre bianca a Salonicco
  • Ingresso al Museo Archeologico Nazionale, Sito archeologico di Serdica a Sofia
  • Ingresso Chiesa di Boyana e alla Sinagoga a Sofia
  • Fondo di garanzia
  • Radio guide per intero periodo
  • Tassa di soggiorno

Non incluso nel prezzo:

  • Supplemento camera singola Fr. 210.-
  • Spese dossier Fr. 30.–
  • Pranzo del 2° e 3° giorno
  • Pranzi, bevande, mance e spese e personali
Il Vostro Programma (piccoli cambiamenti possibili)

1° giornoVolo in direzione di Sofia e visita della capitale della Bulgaria

Partenza con un nostro bus di buon’ora da svariati luoghi del Ticino in direzione dell’aeroporto di Milano. Appuntamento con il nostro accompagnatore M+K Travel. Volo per Sofia. Arrivo e trasferimento in città, per la visita guidata. Si inizia con la visita alla Cattedrale Alexander Nevsky. L’edificio monumentale della Cattedrale, costruito tra il 1904 e il 1912 in stile neobizantino secondo il progetto dell’architetto russo Alexander Pomerantsev in onore dei liberatori russi, si estende su una superficie di oltre 2500 m² e può ospitare 5000 persone. L’interno presenta 270 murales, 80 icone, intagli elaborati, troni e dettagli in alabastro straniero di diversi colori. La cripta ospita un museo delle icone unico nel suo genere. Si continua la visita a piedi alla scoperta di luoghi conosciuti e altri meno conosciuti ma altrettanto belli e ricchi di storia. In serata trasferimento nel vostro hotel Best Western Art Plaza 4*, sistemazione in camere assegnate. cena e pernottamento.

2° giornoSofia-Skopje-Ocrida (Macedonia) Km. 425

Dopo la prima colazione, appuntamento con la guida locale, partenza in bus GT in direzione di Skopje, capitale della Macedonia settentrionale e, con oltre 520.000 abitanti, è anche la città più grande del Paese. Skopje, che si trova sul Vardar ha una storia di insediamenti che risale a più di due millenni fa, la rende una delle più antiche città abitate dell’Europa sud-orientale. Proseguimento del viaggio di direzione di Ocrida, sistemazione nel vostro Hotel Village 4*. Cena in hotel e pernottamento.

3° giornoVisita della città di Ocrida, escursione pomeridiana in barca al monastero di Sveti Naum

Dopo la prima colazione, appuntamento con la guida locale. Mattinata dedicata alla visita della cittadina. Con circa 39.000 abitanti, Ocrida è l’ottava città più grande della Macedonia settentrionale. La città è un’attrazione turistica riconosciuta a livello nazionale. Il centro storico ben conservato, la fortezza con vista panoramica, le numerose chiese, i monasteri e le moschee, nonché il grande lago vecchio di un milione di anni, attirano visitatori non solo dai Balcani ma anche dal resto d’Europa e dall’Asia. L’UNESCO ha dichiarato il lago di Ocrida Patrimonio dell’Umanità nel 1979 e l’area circostante un anno dopo. Nel pomeriggio si visita Il monastero di Sveti Naum è un monastero fondato alla fine del IX secolo da San Naum e fondato dagli zar bulgari durante la cristianizzazione della Bulgaria situato sulle rive del lago. Il monastero fu inizialmente dedicato ai Santi Arcangeli Michele e Gabriele, in onore di Boris I, il cui nome di battesimo era Michele. Si racconta che Naum si stabilì nel monastero a partire dal 905 e lavorò da qui. Dopo la sua morte, avvenuta il 23 dicembre 910, fu sepolto nella chiesa del monastero e il monastero fu dedicato e rinominato in suo onore. Ritorno in hotel cena e pernottamento.

4° giornoOcrida – Tirana (Albania) – Ocrida Km. 250

Dopo la prima colazione in hotel, appuntamento con la guida e partenza in bus GT in direzione di Tirana, capitale dell’Albania. L’area che circonda la capitale è caratterizzata da molti piccoli laghi, in parte artificiali. Le rovine più antiche rinvenute all’interno della città risalgono all’epoca romana: mura e un mosaico di una villa romana trasformata in chiesa nel II o III secolo. Nel VI secolo, l’imperatore romano Giustiniano I fece costruire una fortezza, le cui mura sono ancora oggi visibili nel centro della città. Ritorno al vostro hotel. Cena e pernottamento

5° giornoOcrida – Salonicco (Grecia) Km. 280

Dopo la prima colazione partenza con la vostra guida in bus GT in direzione di Salonicco, la seconda città più grande della Grecia, la capitale della regione amministrativa della Macedonia centrale e il centro economico e culturale dell’intera regione greca della Macedonia, è un’importante e moderna città universitaria, fieristica, culturale, industriale e portuale, all’incrocio di importanti vie di comunicazione millenarie da nord a sud e da ovest a est (Via Egnatia). Il simbolo di Salonicco è la Lefkós Pýrgos (Torre Bianca), costruita dall’architetto ottomano Sinan. Le chiese paleocristiane e bizantine della città, già citate nel Nuovo Testamento (due lettere dell’apostolo Paolo sono indirizzate alla chiesa di Salonicco), sono state inserite nella lista del Patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1988. Sistemazione nel vostro Hotel Minerva Premier 4*. Cena in hotel e pernottamento.

6° giornoSalonicco - I monasteri di Metheora – Salonicco Km. 430

Dopo la colazione in hotel, partenza in bus GT in direzione dei monasteri di Metherora, situati a est delle montagne del Pindo, vicino alla città di Kalambaka, in Tessaglia, Grecia, sono patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. L’intero complesso è costituito da 24 singoli monasteri ed eremi, di cui solo sei sono ancora abitati oggi. Gli altri diciotto monasteri sono troppo difficili da raggiungere o sono stati abbandonati per il rischio di crolli. I monasteri di Metamórphosis, Varlaám, Rousánou, Agía Triáda, Agios Stéphanos e Agios Nikólaos Anapavsás sono tuttora abitati e visitabili. I primi eremi documentati a Metéora risalgono all’XI secolo. Nel corso degli anni, questi eremi si trasformarono in una comunità organizzata sul modello del Monte Athos e formarono il monastero di Doúpiani. Ritorno in hotel per la cena e il pernottamemnto.

7° giornoSalonicco – Monastero di Rila – Sofia Km. 340

Dopo la colazione in hotel, si parte con il bus GT in direzione del Monastero di San Ivan di Rila, o in breve Monastero di Rila, è un monastero ortodosso situato sui Monti Rila, nella Bulgaria sud-occidentale. Fu fondato nel X secolo ed è il più grande e importante monastero della Bulgaria. È patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Dal XVIII secolo fino alla liberazione della Bulgaria dal dominio turco-ottomano (1878), il monastero di Rila è stato l’unica istituzione bulgara funzionante e, insieme ai monasteri di Zografou e Chilandar sul Monte Athos, è stato considerato uno dei centri di illuminazione in Bulgaria. Proseguimento del viaggio in direzione di Sofia. Sistemazione nel vostro Hotel Best Western Art Plaza 4*. Cena tipica bulgara presso il ristorante “Chevermeto” con spettacolo folcloristico. Ritorno in hotel per il pernottamento.

8° giornoVolo per Milano

Colazione in hotel e in base all’orario del volo trasferimento in aeroporto. Volo per Milano. All’arrivo troverete il vostro bus per il ritorno ai luoghi di provenienza.

Foto
7 viaggiatori stanno guardando questo viaggio proprio ora!