it +41 (0) 91 682 75 18 mailbox@mktravel.ch Incoming

Accedi

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, tracciare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account implica l'accettare i nostri Termini di Servizio e la nostra Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già registrato?

Accedi
+41 (0) 91 682 75 18 mailbox@mktravel.ch Incoming
it

Accedi

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, tracciare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Data di Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creare un account implica l'accettare i nostri Termini di Servizio e la nostra Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già registrato?

Accedi

Viaggio in Thailandia

0
Prezzo
Fr.3.995
Prezzo
Fr.3.995
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini di Servizio e l'Informativa sulla Privacy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Aggiungi ai preferiti

Adding item to wishlist requires an account

9877

Le Bellezze della Thailandia, da Bangkok a Chiang Rai, Chian Mai e soggiorno rilassante sull’isola di Phuket

Viaggio in Thailandia
Le Bellezze della Thailandia, da Bangkok a Chiang Rai, Chian Mai e soggiorno rilassante sull’isola di Phuket

Data

29.11.2024 – 12.12.2024

Durata

14 giorni

Transfer

Bus GT

Incluso nel prezzo:

  • Transfer in Bus GT dal Ticino a Milano A/R
  • Accompagnatore M+K per tutta la durata del viaggio
  • Volo Milano – Bangkok
  • Volo interno Bangkok – Chiang Rai
  • Volo interno Chiang Mai – Phuket
  • Volo Phuket – Bangkok - Milano
  • Bagaglio da stiva da 20 Kg incluso
  • Trasferimenti in bus sul posto dove necessità
  • 2 Notti BB con colazione in hotel 4* a Bangkok
  • 2 Notti BB con colazione in hotel 4* a Chiang Rai
  • 2 Notti BB con colazione in hotel 4* a Chiang Mai
  • 6 cene in hotel durante il tour (bevande escluse)
  • 5 Notti in HB con colazione in hotel 4* a Phuket
  • 4 pranzi in hotel a Phuket
  • 1 guida locale parlante italiano per l’intero soggiorno
  • Barca tipica dal molo al mercato galleggiante
  • 5 Pranzi in ristorante locale durante il tour
  • Ingresso al Palazzo reale a Bangkok
  • Ingresso al tempio di Wat Pho
  • Ingresso al tempio di Wat Trimitr
  • Ingresso al museo d’Oppio
  • Motolancia sul fiume Kok
  • Ingresso al Tempio Blue o Wat Rong Seua Ten
  • Ingresso al Tempio Bianco o Wat Rong Khun
  • Sim Card Thai 1 per ogni nucleo famigliare
  • Visto ingresso
  • Fondo di garanzia
  • Radio guide per intero periodo
  • Tassa di soggiorno

Non incluso nel prezzo:

  • Supplemento camera singola Fr. 700.-
  • Spese dossier Fr. 30.-
  • Bevande, mance e spese personali
  • Quanto non menzionato nella sezione “la quota comprende”
Il Vostro Programma (piccoli cambiamenti possibili)

1° giornoVOLO NOTTURNO IN DIREZIONE DI BANGKOK

Partenza con un nostro bus da svariati luoghi del Ticino in direzione dell’aeroporto di Milano. Appuntamento con il nostro accompagnatore M+K Travel che sarà con voi per l’intero periodo. Il Volo diretto previsto per Bangkok è con la compagnia Thai con partenza da Milano Malpensa alle ore 13h05, arrivo il giorno dopo.

2° giornoARRIVO A BANGKOK

Arrivo in aeroporto a Bangkok alle ore 05h55 ora locale. Dopo aver ritirato i bagagli, vi attende in nostro assistente aeroportuale. Trasferimento in Hotel 4*. Sistemazione nelle camere assegnate. Il resto della giornata a disposizione per attività individuali.
In serata cena di benvenuto incluso 2 birre o 2 bicchieri di Vino, pernottamento.

3° giornoBANGKOK - MAEKLONG RAILWAY, DAMNOERN SADUAK Mezza Giornata

Prima colazione in Hotel. Incontro con la guida (parlante italiano) e partenza per una bella giornata di visite nelle vicine province di Song Khram e Ratchaburi a circa 100 Km da Bangkok. Iniziamo con il Mercato sui Binari della Ferrovia (Mercato di Hoop Rom) comunemente chiamato anche mercato Siang Tai. È considerata una delle fantastiche attrazioni della Thailandia. Si procede quindi verso il Mercato Galleggiante di Damnen Saduak, si arriva al molo e con una long tail boat in circa 30 minuti di percorso tra i canali, si raggiunge il Mercato Galleggiante. Il mercato di Damnoen Saduak a Ratchaburi è uno dei mercati galleggianti più popolari in Thailandia. Ogni giorno molti turisti tailandesi e stranieri arrivano qui per fare acquisti, mangiare e assaporare l’atmosfera dei mercati idrici della Thailandia costruiti oltre cento anni fa. In tarda mattinata rientro a Bangkok, con sosta per il pranzo in un ristorante tipico. Più tardi si ritorna in hotel. Il resto del pomeriggio a disposizione per attività individuali. In serata cena in hotel e pernottamento.

4° giornoBANGKOK - Palazzo Reale e Templi – Mezza Giornata

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per mezza giornata di visita di alcune delle principali attrazioni di questa metropoli. Si comincia con il Palazzo Reale, fondato nel 1782, comprende non solo sale reali e trono, ma anche numerosi uffici governativi e il famoso Tempio del Buddha di Smeraldo. Copre un’area di 218.000 metri quadrati ed è circondato da quattro mura, 1900 metri di lunghezza. Si prosegue con il contiguo Wat Pho che non è solo uno dei templi buddisti più visitati di Bangkok, ma è anche la combinazione di storia, scienza medica e istituto scolastico. Ufficialmente battezzato Wat Prachetuphon Vimon Mangkararam, il Wat Pho fu fondato durante il XVI secolo e in seguito divenne il Royal Temple of King Rama I della dinastia Chakri. nel 2008, Il Wat Pho è stato nominato Memoria del mondo dell’UNESCO (MOW) come patrimonio documentario per l’Asia e la regione del Pacifico.
Le visite terminano con il Wat Trimitr, questo tempio buddista vicino a Bangkok Chinatown è famoso principalmente per il Buddha d’oro. La storia racconta che nel 1931 ci fu un restauro che si svolse a Wat Phraya Krai nel distretto di Yannawa. La statua principale del Buddha, che era in cemento, è stata quindi trasferita a Wat Trai Mitr, che stava subendo anche un importante rinnovamento ed espansione. Venti anni dopo, nel 1955, quando le strutture furono completate, la statua del Buddha venne spostata per essere incastonata in uno degli edifici. Ma la statua del Buddha era troppo pesante e cadde dalla gru di sollevamento, facendone incrinare la sua superficie, ciò rivelò l’oro puro nascosto all’interno. (Attenzione: si prega di vestirsi adeguatamente, coprendo le spalle e le gambe sino alle ginocchia)
Pranzo in un ristorante locale. Dopo pranzo, trasferimento in aeroporto e volo interno per Chiang Rai.
Arrivo in aeroporto a Chiang Rai, ricevimento con guida locale, sistemazione e cena in hotel 4* (bevande escluse). Serata libera e pernottamento.

5° giornoCHIANG RAI – Triangolo D’ Oro, Museo dell’Oppio – Barca su fiume Kok

Prima colazione in hotel e incontro con la guida. Oggi iniziamo l’esplorazione di questa provincia, la più a Nord della Thailandia, iniziando dal celeberrimo Triangolo d’Oro, il punto in cui le frontiere del Myanmar (l’antica Birmania), della Thailandia e del Laos si incontrano. Si trova a 9 chilometri a nord di Chiang Saen, lungo la strada lungo il fiume Mekong. Sop Ruak è il luogo dove il fiume Mekong (Confine con il Laos) incontra il fiume Ruak (confine con la Birmania). In passato, il Triangolo d’oro era la principale fonte mondiale di traffico di droga grazie alla sua posizione privilegiata, collegata ai paesi produttori di oppiacei. Oggi è una rinomata attrazione turistica.
La visita include il Wat Phra That Pu Khao che offre una meravigliosa vista del Triangolo d’oro, del fiume Mekong e e delle montagne boscose. Due grandi serpenti Naga a più teste nella parte inferiore della scala proteggono il tempio. Si prosegue con il Museo dell’Oppio. Il museo espone ed erudisce i visitatori sulla produzione di oppio e il suo utilizzo nella vita delle popolazioni tribali delle colline, dalla visita possiamo imparare tanto sulla storia dell’oppio da quando si sviluppò in questa famigerata località. Il pranzo è servito in ristorante locale.
Nel pomeriggio rientro in città e trasferimento al molo per l’imbarco su una motolancia che lungo il fiume Kok ci porterà a Ruam Mitr, con visita alle minoranze etniche Karen e Lahu. Il villaggio Karen di Ruammit che si trova sulle rive del Nam Mae Kok (fiume Mae Kok) è famoso per i suoi elefanti. Il villaggio ha una lunga tradizione di addestramento e disboscamento; e rimane distintamente di etnia Karen, conservando la sua cultura e le sue tradizioni. Ad oggi ed è diventata una delle maggiori attrazioni turistiche sia sul Nam Mae Kok che nella provincia di Chiang Rai. Ruammit è raggiungibile in 1 ora di barca dalla capitale provinciale della provincia di Chiang Rai e le barche partono a intervalli regolari dal molo di Chiang Rai. Nel tardo pomeriggio, ritorno in hotel. Cena (bevande escluse) e pernottamento.

6° giornoCHIANG RAI – CHIANG MAI, Tempio Blue, Tempio Bianco, Mae Kachan

Prima Colazione in Hotel. Incontro con la guida, visita del famoso Tempio Blue, o Wat Rong Seua Ten posizionato a pochi chilometri da Chiang Rai. È un tempio recente che è ancora in costruzione, anche se la sua sala principale è ora completata. È soprattutto il suo magnifico interno blu con un grande Buddha bianco che segna gli spiriti.
Il Tempio Blu di Chiang Rai per ora è ancora poco conosciuto tra i turisti, perché è stato completato molto recentemente. Quindi inizieremo il percorso che ci porta a Chiang Mai, durante il quale non potrà mancare la visita al Tempio bianco o Wat Rong Khun. Uno dei numerosi luoghi religiosi di Chiang Rai. Con una qualità eccezionale nell’arte e l’architettura estremamente elaborata, la sala consacrata per le assemblee di Wat Rong Khun è diversa da qualsiasi altro tempio in termini di avere entrambi gli apici del frontone scolpito e le creste a forma di dente. La sala stessa è per lo più costruita in bianco puro, illustrativa della purezza del Buddha. Il vetro scintillante a specchio chiaro serve come la saggezza del Risvegliato che brilla sulla terra e sull’universo
Ulteriori soste verrano effettuate presso le hot spring di Mae Kachan e nei centri artigianali di Bosang e San Kamphaeng.
Il pranzo è servito in ristorante locale lungo il percorso. In serata, arrivo in Hotel 4* a Chiang Mai, sistemazione nelle camere riservate. Cena e Pernottamento (bevande escluse).

7° giornoCHIANG MAI, Tempio Blue, Tempio Bianco, Mae Kachan

Prima colazione in hotel. Situata nella provincia di Chiang Mai, Doi Inthanon è la montagna più alta della Thailandia, con un’altezza di 2.565 metri sul livello del mare. Il Doi Inthanon National Park ha molte sorprendenti variazioni nella sua lussureggiante geografia e foresta. È la patria della foresta pluviale, della foresta mista e della pineta. Il clima è fresco durante tutto l’anno, specialmente nella stagione fredda, quando ci sarà una copertura quasi costante della nebbia per tutto il giorno e uno straordinario fenomeno di Mae Kha Ning (brina) al mattino presto. Conosciuto anche come “Il tetto della Thailandia”, il Doi Inthanon National Park copre un’area di 482 km² nella provincia di Chiang Mai, a nord della Thailandia. Il parco fa parte della catena montuosa dell’Himalaya, con altitudini comprese tra 800 e 2565 metri con la vetta più alta a Doi Inthanon, la montagna più alta della Thailandia. A causa dell’alta quota, il parco ha umidità elevata e clima freddo tutto l’anno. Le temperature medie giornaliere sono normalmente intorno ai 10-12 ° C. Le principali attrazioni del parco sono la vetta del Doi Inthanon per le sue spettacolari vedute del primo mattino, diverse cascate, pochi sentieri e i due chedis (stupa) dedicati al re e alla regina degli anniversari del sessantesimo compleanno. La maggior parte delle cascate all’interno del parco hanno un flusso d’acqua relativamente buono tutto l’anno, ma la stagione migliore è durante la stagione delle piogge da maggio a novembre. Una delle attrazioni stagionali del parco è la fioritura dei Sakura Thailandesi che tingono gli alberi di rosa durante tra la fine di gennaio e febbraio. Il parco è anche una delle principali destinazioni del paese per gli amanti degli uccelli. Pranzo in un ristorante locale.
Proseguimento in direzione Chiang Mai sistemazione nel vostro hotel 4*. Cena e pernottamento (bevande escluse).

8° giornoTRASFERIMENTO ALL’AEROPORTO

Prima colazione in hotel. Partenza in direzione dell’aeroporto di Chiang Mai. Volo Interno per
L’isola di Phuket. Arrivo a Phuket, il trasferimento in Hotel.
Sistemazione in hotel 4* con formula pensione completa

9°+10°+11°+12° giornoRELAX a Phuket

Dopo 8 giorni di tour sarà cosa molto gradita fare un po’ di relax nel vostro hotel 4* dove potrete approfittare del mare cristallino e delle sue bellissime spiagge. In pensione completa.

13° giornoVOLO per Milano

Colazione in hotel. Giornata ancora libera a Phuket. Pranzo e cena liberi. La vostra camera sarà a vostra disposizione sino a quando verrà effettuato il trasferimento all’aeroporto di Phuket, partenza del volo alle ore 20h40 per Bangkok.

14° giornoArrivo a Milano

Da Bangkok il volo per Milano è previsto alle ore 00h35 con arrivo alle ore 07h10 ora locale. Incontro con un bus M+K Travel per il rientro ai luoghi di provenienza

Foto
6 viaggiatori stanno guardando questo viaggio proprio ora!